Roero 7 – 8 novembre 2020

Roero 7 – 8 novembre 2020

Il Sentiero S4 del RoeroCentrale da S.Vittoria d’Alba a Montà d’Alba

Panoramica traversata, fitti boschi, vigneti e campi coltivati, nel cuore del Roero e dei suoi castelli medievali.

Il Roero – Oggi con tale nome si indica quella porzione del Piemonte che va da Alba a Bra e raggruppa sotto il suo vessillo ben 24 comuni, tutti appartenenti alla provincia di Cuneo. Si tratta di un’ area piuttosto vasta, circa 420 Km quadrati, in cui risiedono oltre 70.000 persone. Per decenni è stato indicato come il parente povero delle vicine Langhe, ma negli ultimi 20 anni ha acquisito fama ed oggi giustamente vive di nome proprio. Il merito di questo successo sempre maggiore si deve soprattutto ai suoi vini: Arneis, Roero, Favorita e Birbet godono ormai di un prestigio a livello internazionale. Inoltre praticamente in ogni comune esiste un castello legato a casate prestigiose e posto in posizioni panoramiche da cui si può godere lo splendore di un paesaggio composto da boschi con alberi secolari, prati, alternati a vigneti curati con estrema passione e alle misteriose Rocche.                                     

PROGRAMMA L’S4  viene definito Il Sentiero del Roero centrale,  poiché tocca diversi paesi della parte centrale del Roero. Oltre a Santa Vittoria, da cui si parte sono coinvolti i comuni di Monticello d’Alba – Cornegliano e Piobesi d’Alba e naturalmente Vezza d’Alba dove termina il percorso.  Il sentiero permette di apprezzare la grande varietà paesaggistica del Roero e gli ambienti naturali più incontaminati, dove si ammirano una flora e una fauna ancora originarie; si caratterizza per una notevole varietà di paesaggi che, accanto alla vite, vedono la presenza di boschi e frutteti.
 Il sentiero è di facile percorribilità,  vi sono parecchi sali-scendi, mai troppo ripidi.

Giorno 1 – Ritrovo alla stazione ferroviaria di Bra     h. 9:30 (treno 4418Servizio Ferroviario Metropolitano, partenza da Torino P. Susa h. 8:35)  (Frecciarossa 9782  partenza da Milano Centrale        h 6:53 con arrivo a To- P. Susa h. 7:43)-  Trasferimento a Santa Vittoria d’Alba – deposito bagaglio in auto di servizio. Partenza con zaino da giornata per il 1° tratto del Sentiero S4 : da Santa Vittoria  a Monticello d’Alba – Km 13,5- dislivello    + 320 – 380. Pranzo al sacco con propri viveri.

Santa Vittoria d’Alba, la sua sagoma si erge inconfondibile sulla rocca che sovrasta la valle del Tanaro, nel tratto compreso tra Bra ed Alba, a sottolineare l’appartenenza al territorio del Roero.  Incontriamo subito il nostro primo castello, che si riassume in pratica nell’alta, poderosa e al tempo stesso elegante torre, risalente al 1154 che dal punto più alto della collina domina il paese e il paesaggio per chilometri. Proseguiamo per splendidi crinali, dove i vigneti si contendono il terreno con frutteti e noccioleti. Arriviamo a Monticello,  di cui il  Castello è una delle più imponenti e meglio conservate costruzioni medievali della zona, grazie anche al fatto che dal 1372 ad oggi è di proprietà della stessa famiglia, i Roero di Monticello che ne hanno fatto la loro abituale residenza. Giustamente indicato come “esempio tipico di residenza fortificata”, Monticello può vantare una particolarità architettonica molto singolare: la presenza di tre torri e ognuna con pianta e dimensioni differenti: una torre quadrata, una rotonda, l’ultima ottagona. Visita (facoltativa) del castello € 7- parco € 2

Trasferimento in auto a Cherasco, delizioso paese ricco di storia e di prelibatezze gastronomiche. Sistemazione. Cena a base di piatti tipici della tradizione del Roero. Pernottamento.

Giorno 2 – Trasferimento a Monticello, da cui riprendiamo l’S4 per il 2° tratto che da Monticello conduce a Vezza d’Alba : distanza km 13,5- dislivello + 365 – 330. Di colle in vigneto o frutteto oggi tocchiamo 3 paesi del Roero.Corneliano sorge lungo il percorso dell’antica strada romana che congiungeva Alba a Torino; assunse una certa importanza solo dal XII secolo e fu così eretto un castello sulla collina sovrastante al paese. A seguito delle lunghe guerre di inizio ‘500, il centro abitato e il vicino castello vennero in parte distrutti: oggigiorno di quest’ultimo rimane soltanto la torre decagonale e i resti dei muraglioni di sostegno. Piobesi d’Alba è il paese più piccolo del Roero, sia per territorio che per numero di abitanti. Il paese è caratterizzato da una spiccata vocazione vinicola e sul territorio sono presenti numerose  aziende che producono ottimi DOCG, rinomati distillati e prodotti a base di tartufo. Vezza d’Alba è un paese di sommità nella porzione centrale del Roero di antiche origini, e la Rocca dove sorgeva un tempo il Castello è oggi una delle tappe panoramiche più frequentate.

Termine intorno alle h.16 e rientro alle proprie destinazioni. 

Quota soggiorno: €175 a persona in camera doppia-€ 195  in camera singola.

La quota comprende : sistemazione in struttura ricettiva (hotel/appartamento) a Cherasco, Cena a base di piatti tipici piemontesi – Trasferimento da e per Bra – Accompagnamento.   La quota non comprende : viaggio a/r  per/da Bra – colazione (consumabile nei numerosi bar adiacenti le strutture ricettive) – pranzi, bevande – ingressi a musei/monumenti – tutto quanto non indicato ne “ la quota comprende”

Dall’11° partecipante Quota soggiorno:160€ C. Doppia -180€ C. Singola

Le strutture ricettive attuano misure di sanificazione delle camere e di tutti i locali/servizi secondo normativa vigente. Durante le camminate/attività previste dal programma rispetteremo le disposizioni stabilite per l’attività motoria all’aperto. Indicazioni dettagliate all’iscrizione.   

Il viaggio verrà confermato con un minimo di 6 partecipanti. 

Disponibilità 12 posti.

Adesione entro il 10 Ottobre e comunque fino ad esaurimento posti disponibili.

Organizzazione tecnica Europe Walk&Travel Agency

                                                                         

Info : Simona  3356912148 –  simona@walk-travel.eu                                                    

                                          

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Translate »