Lanzarote:18-25/Gennaio/2020

Lanzarote:18-25/Gennaio/2020

Programma Lanzarote: Camminando nella affascinante “Terra del fuoco”


1. Giornata di arrivo e sistemazione in albergo. Cena

  1. Camminata da  Asomada a Uga: passando negli coltivazioni caratteristici della vite di Malvasia creciendo in condizioni estremi e’ una degli aspetti piu’ interressanti della vita dei abitanti di  Lanzarote. Visiteremo una Bodega per assaggiare il vino tipico. Da Uga si continua in direzione Geria, la famosa zona delle vigne con visita delle Aziende piu’ famose del Vino vulcanico di Lanzarote. Visita del Monumento del Campesino di César Manrique . (Durata :3-4 ore , dislivello + 350 m, – 650 m)

    3. Valle delle mille palme- Peña de Cache 670m , pico piu’ alto di Lanzarote: ci dirigiamo alla Oasi di Palme di  Haría, dove inizia nostro sentiero” . Da li saliamo fino al Cache de la Peña, con una splendita vista dalle Falesie di Famara. Passiamo al Mirador de Haria e ridiscendiamo a Haria. Al ritorno possiamo visitare la casa piu’ recente del grande Architetto  César Manrique – e /o Cueva de Los Verdes  e Jameos de Agua che si trovano dentro un tubo volcánico del enorme Vulcano La Corona ed creato come  impresionante Museo da Caesare Manriques (Durata : 3-4 ore., + -450 m).

    4. Vulcanismo di Lanzarote al Parco Nazionale Timanfaya : Oggi faremo una visita nel mondo della lava nera  del Parco Nazionale di Timanfaya. Attraverseremo con un tour in bus il cuore del parco e visiteremo il isla de Hilaro e  Ristorante “El Diablo” di Cesare Manriques, dove avremo la possibilita’ di vedere come vengono fatte grigliate nel calore del vulcano. Al finale segue una dimostrazione geodermica per farci capire ancora perche’ il parco viene chiamato anche : Montagne di fuoco . Dopo ci aspetta una caminata su un cratere enorme della Montaña Blanca, (Durata : 3-4 ore., +/- 350m ).

 

  • Cammino dalla Playa del Risco con vista  alla vicina  isola La Graciosa: caminata e mare nel  Parco Naturale del Archipeaglo Chinijo Reserva Marina. Oppure SE IL TEMPO LO PERMETTE VISITA  A LA GRACIOSA (supplemento barca)

 

Il sentiero nella zona nord del isola e  un itinerario con tradizione perche’ era la vecchia via di communicazione per la gente della isola di La Graciosa con Lanzarote. La caminata  commincia nel Pueblo di Ye da dove scendiamo il sentiero fino a las Rositas e Playa del Risco, spettaculare playa rimasta vergine per il difficile accesso. Visita a las Salinas del Rio.  

Attento: La isola Graciosa si puo’ raggiungere solo con tempo buono dal porto di Orzola con ferry fino al único paese Caleta de Sebo. Da li si cammina in un posto meraviglioso di vecchi vulcani e spiaggie deserte…

  1. Camminata Costiera: Dove la lava tocca il mare…
    Dopo la visita del lago verde vicino il pittoresco paese costiero El Golfo inizia nostra camminata  lungo la costa selvaggia di lava  fino ad arivare al confine del Parco Nazionale Timanfaya. Al ritorno ci fermiamo per un bagno a El Golfo oppure per assaggiare del pesce fresco in uno dei tanti bei localini sul mare,  ammirando le immagini incredibili delle onde del mare in questa zona. . (durata camminata: 3-4 ore ., +/- 200 m accomulativi).
  2. Camminata nella vecchia capitale Teguise e  salita sul Vulcano Ganapay  con Castello Santa Barbara : alla fine se ce tempo visitiamo la spiaggia di Famara, famosa per il kite-surf, adossata alle ripide falesie di Famara ( 600 m)   

8.giorno: dopo colazione transfert all’ aereoporto e partenza da Lanzarote.

Incluso nel prezzo:

7 notti in Hotel in Cd con mezza pensione

Translate »