BARDONECCHIA

BARDONECCHIA

IL COMUNE PIÙ OCCIDENTALE D’ITALIA.

Lo sapevate che Bardonecchia in Val di Susa è il Comune italiano più occidentale?  Si trova in Piemonte, a un’altitudine di 1313 m, a circa 85 km da Torino, a cui è collegata dalla ferrovia. I valichi dei valloni della sua conca comunicano tutti con la Francia. Molte bellissime montagne circondano la conca e tra loro diverse superano i 3000 m di altezza.  Bardonecchia offre un paesaggio alpino incontaminato e tutte le comodità di una cittadina; ponte naturale per il transito attraverso l’Europa, la Valle di Susa, nel corso dei secoli, è stata testimone di importanti momenti storici e custode di un immenso patrimonio di arte e cultura alpina. Sono presenti ben 53 edifici religiosi, tra cui cappelle affrescate e piloni votivi nelle vallate fin oltre i 3000 metri. Il forte Bramafam, a cui si arriva con una bella e facile passeggiata  è la più importante fortificazione delle Alpi Cozie Occidentali di fine Ottocento e ospita un interessante museoInsomma, Bardonecchia è un contesto ideale per trascorrere una piacevole e rilassante vacanza attiva in montagna senza rinunciare a tutto ciò che offre una cittadina.

PROGRAMMA

Giorno 1 – Ritrovo dei partecipanti presso la stazione ferroviaria in tarda mattinata – deposito bagagli in hotel . Dopo una sosta ristoro partenza la nostra prima camminata, che ci porterà nella valle della Rho, su cui torreggiano la  Punta Nera , 3047m e la Rocca Bernarda, 3226m. Questa facile passeggiata ci condurrà alle belle grange della Rho e ci offrirà una splendida vista sulla conca. Distanza km 7,5 – dislivello + – m 350.  Rientro nel pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

 

 

Giorno 2 –  Partiamo a piedi dall’hotel, raggiungiamo il bellissimo Borgo Vecchio e da qui percorriamo per un primo tratto il sentiero che conduce a Poggio Tre Croci, altra splendida montagna che raggiunge i 2115m.  Dopo una piacevole e dolce salita nel bosco lasciamo la strada sterrata e imbocchiamo un bel sentiero balcone che sovrasta la conca di Bardonecchia e si dirige verso la borgata Melezet che raggiungiamo ammirando il panorama. A Melezet ci fermiamo per una rilassante pausa presso i locali di ristoro ai piedi delle piste di sci. Rientriamo quindi nel pomeriggio a Bardonecchia lungo il sentiero che costeggia la sponda orografica destra del torrente di Valle Stretta.  Distanza km 11 – dislivello + – m 250.  Tempo a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3 – Oggi scopriamo il lago di Rochemolles e la diga costruita a fine anni 30 sull’omonimo torrente. Dalla frazione di  Rochemolles partiamo a piedi e troviamo la cappella di San Rocco, da cui inizia il sentiero che sale verso la diga. Costeggiamo il lago, uno specchio d’acqua verde smeraldo, posto ideale per rilassarsi. Per chi vorrà proseguiamo lungo il torrente per raggiungere il Rifugio Scarfiotti a 2135 m, che sorge in un bel pianoro circondato da cascate spettacolari, laghetti cristallini e alpeggi. Il rifugio propone ottimi piatti tipici locali. Distanze : al lago km 10 e dislivello + – 300m – al rifugio km 17  e dislivello + – 470m. Rientro a Bardonecchia nel pomeriggio Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 4  – La nostra meta di oggi è la rinomata Valle Stretta, una splendida valle franco-italiana solcata dall’omonimo torrente. Partiamo dalla frazione di Melezet percorrendo un bel sentiero per arrivare  alla  borgata Grange di Valle Stretta, già in Francia che ospita anche 3 Rifugi con ottima cucina. Proseguiamo per ammirare il Lago Verde. In realtà in estate più che al verde le sue acque tendono ad un color “acqua marina” molto intenso; Il colore di questo lago è determinato dalla presenza di un’alga che vive sul fondale, che gli conferisce la tipica colorazione verde smeraldo.  Distanza km 14,5- Dislivello + – 400 m.  Rientro  nel pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 5 – La nostra escursione più lunga sarà oggi. Dall’hotel imbocchiamo la bella strada sterrata del Colomion che sale nella pineta verso il Forte Bramafam che visitiamo (apertura ancora da confermare). Proseguiamo per le Grange Bersac dirigendoci verso la frazione di Beaulard lungo il sentiero che costeggia la Dora di Bardonecchia.  Continuiamo verso la Riserva Naturale dello Stagno di Oulx e arriviamo a Oulx. Distanza km 19 – dislivello + – 390 m Possibilità di interrompere la camminata a Beaulard, riducendo la distanza a 12 km. Rientro a Bardonecchia in treno. Cena e pernottamento in hotel.  

 Giorno 6 – Oggi partiamo alla scoperta del monte Jaffreau, uno dei massicci che sovrastano la nostra conca. Una panoramica cabinovia ci  porta a quota 2000 m e da qui seguiamo la Decouville,  la strada aperta negli anni 20 su cui viaggiava il trenino di servizio durante i lavori di costruzione della diga. Con un facile e panoramico percorso praticamente pianeggiante raggiungiamo il lago di Rochemolles dove potremo fermarci in relax. Rientro per lo stesso percorso allo Jaffreau e discesa in cabinovia. Distanza km 18 – dislivello + – 120 m. Cena e pernottamento in hotel.
Giorno 7 – per la nostra ultima giornata una rilassante passeggiata per visitare  il delizioso Borgo Vecchio, l’antico centro abitato alla ricerca degli angoli più caratteristici. Scopriamo piazza De Gasperi con l’antico frantoio, il pero di 300 anni di piazza Suspize, la cappella di Madonna delle Grazie e la Torre medievale di Amun, ciò che rimane dell’antico castello dei Signori di Bardonecchia. Ridiscendiamo verso la chiesa di Sant’Ippolito scoprendo altri punti caratteristici del Borgo Vecchio e rientriamo in hotel.  Distanza km 5 circa – dislivello + – 50m. Pranzo in hotel. Rientro alle proprie destinazioni nel pomeriggio.    

QUOTA SOGGIORNO :     xxx                                                                                La quota comprende : 6 pernottamenti in hotel 3 stelle a Bardonecchia con trattamento di pensione completa. L’hotel è dotato di piscina e area wellness. L’ apertura di tali servizi  è in fase  di definizione –  Accompagnamento. La quota non comprende : viaggio a/r a/da Bardonecchia – trasporti locali – extra personali – tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”. A partire dall’11° partecipante quota in camera singola € xxx – camera doppia € xxx.

L’hotel attua misure di sanificazione delle camere e di tutti i locali/servizi secondo normativa vigente. Durante le camminate/attività previste dal programma rispetteremo le disposizioni disposte per l’attività motoria all’aperto dal D.P.C.M.  17 Maggio 2020- Articolo 1- Paragrafo D. Indicazioni dettagliate all’iscrizione. 

Il viaggio verrà confermato con un minimo di 5 partecipanti – massimo 15 partecipanti.
Info e prenotazioni : Simona tel. 3356912148 –
simona@walk-travel.eu
Adesioni entro il 15/06/2020  con versamento intera quota di partecipazione: iscrizione effettuata a meno di 30 giorni dalla data di partenza.                   

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Translate »